il celebrante

L'officiante

Il celebrante ha come unico scopo di aiutarti a confezionare il rito, seguendo i tuoi gusti e inclinazioni personali.

È al servizio di chiunque voglia festeggiare un momento significativo della propria vita sulla base dei propri desideri, senza essere costretto in schemi preconfezionati.

L’accreditato del celebrante presso UAAR e l’inserimento nel progetto “Cerimonie Uniche”, è garanzia di professionalità.

Perché scegliere questa formula?

Perché sceglierlo?

Il rito simbolico è l’unico rituale che permette di esprimere davvero la propria storia, il proprio sentimento e le proprie emozioni, senza formule preconfezionate. Alcuni lo scelgono per le seconde nozze o anche per il rinnovo dei voti. Altri ancora perché, indipendentemente dal sentimento religioso, vedono in questo tipo di cerimonia una formula che includa tutti! La cerimonia sarà totalmente personalizzata e lascerai tutti senza parole!

il rito

Il rito simbolico

La richiesta di matrimoni laico-umanisti, anche detti riti simbolici è in costante crescita. Ormai da qualche anno, come dimostrano i dati ISTAT, questa tipologia di unioni viene preferita a quelli più tradizionali perché completamente personalizzabile e priva di costrutti imposti. Il rito simbolico permette di realizzare il matrimonio da sogno.

Come è strutturato?

Come è strutturato?

Le cerimonie nuziali laiche sono strutturate “con e sulla coppia”. Il rito dell’Unione, può essere arricchito di letture, poesie, musiche e dediche fatte su misura per i committenti. Ogni fase diventa un tuffo nella loro storia d’amore, per trovare l’apice emozionale nelle promesse, scritte interamente di proprio pugno, scegliendo minuziosamente ogni singola parola.

Dove può essere celebrato?

Dove può essere celebrato?

Il rito dell’Unione può essere celebrato ovunque si desideri. Dal giardino di casa propria ad una delle fantastiche spiagge in Costiera, da una sede istituzionale ad una sale da ricevimento di ville storiche. Se cerchi il matrimonio da sogno è questa la formula che ti permetterà di realizzarlo!

Unioni Civili e Matrimonio Civile

Il rito può avere valenza legale?

L’unione in matrimonio con rito laico-umanista può avere valenza legale se, viene richiesto al celebrante di essere delegato dal Sindaco a svolgere la mansione di Ufficiale di Stato. In questo caso, il rito civile viene inserito all’interno della  cerimonia simbolica ed il matrimonio ha a tutti gli effetti “valenza legale”. Da luglio 2016, anche le Unioni tra coppie dello stesso sesso sono state riconosciute Da maggio 2016 è consentita l’unione civile in Italia tra persone dello stesso sesso, mediante una dichiarazione di fronte all’ufficiale di stato civile e alla presenza di due testimoni. Come per il matrimonio civile, anche questa formula può essere integrata nel rituale simbolico.

Controlla ora la disponibilità